Olio a basso HTHS: come influisce sul risparmio di carburante? Un approfondimento

Tempo di Lettura: 2 min
Pubblicato il: 27 Novembre 2023

Olio a basso HTHS: cos’è e perché è importante. Come massimizzare le prestazioni riducendo i consumi

Le nuove regolamentazioni sui limiti delle emissioni hanno imposto aggiornamenti tecnologici ai costruttori di motori che sono stati costretti ad inserire sistemi per l’abbattimento delle emissioni inquinanti. Un parametro su cui si è lavorato per ottenere questo risultato è l’aumento di efficienza dell’intero sistema della catena cinematica come “FE - Fuel Economy” in quanto, minore carburante viene bruciato minore saranno le emissioni allo scarico.

Il lubrificante si è ovviamente evoluto per seguire i nuovi requisiti prestazionali e gli aggiornamenti hanno coperto sia la composizione chimica del lubrificante che il profilo fisico-viscosimetrico.

La lubrificazione del motore è in molti punti di tipo idrodinamico, ha quindi una viscosità elevata che garantisce una maggiore protezione delle superfici ma comporta di contro una perdita di potenza a causa dell’attrito interno delle molecole del lubrificante. Nasce pertanto la necessità di ottimizzare il profilo viscosimetrico dell’olio per garantire le corrette prestazioni.

L’olio motore è sottoposto a elevate temperature e a elevate velocità di strisciamento delle superfici. Entrambe queste condizioni influenzano pesantemente la viscosità dell’olio e non è possibile basarsi solamente sulla classe viscosimetrica (Es. SAE 5W-30 o SAE 10W-40).

È quindi necessario avere un sistema di misura che sia in grado di simulare le condizioni di lavoro nel miglior modo possibile.

In questo ambito è stato inserito il parametro HTHS (High Temperature - High Shear) ottenuto con uno specifico strumento standardizzato con metodica internazionale, secondo la norma ASTM D4683.

Misurazione del profilo viscosimetrico per valutare l'HTHS

Fino a poco tempo fa la viscosità a caldo era misurata fino a 100°C, valore non rappresentativo se rapportato alla temperatura di servizio dei mezzi attuali. Si è quindi deciso di misurare la viscosità a 150°C e sotto un elevato sforzo di taglio, al fine di giudicare la capacità del lubrificante nelle condizioni reali di lavoro.
Essenzialmente si tratta di un viscosimetro rotazionale a 3.500 rpm alla temperatura di 150°C. Questi 2 parametri rappresentano le condizioni tipiche di servizio. Il valore ottenuto è diventato un marcatore fondamentale per la definizione “Fuel Economy” dei lubrificanti ed è incluso nelle specifiche internazionali API e ACEA.

Per le applicazioni tradizionali, soprattutto HD, il valore soglia di protezione è > 3,5cP mentre per i motori di nuova generazione i costruttori stanno raccomandando valori < 2,9cP.

Quindi, è vero che un lubrificante con basso HTHS fa risparmiare benzina? Sì, ma se usato nel motore adatto

HT-HS BASSO = FILM SOTTILE DI LUBRIFICANTE = MINOR ATTRITO VISCOSO TRA LE PARTI MECCANICHE = RISPARMIO CARBURANTE

Il motore è progettato per fluidi a bassa o bassissima viscosità?
Se la risposta è NO, scegli prodotti con viscosità standard altrimenti si rischiano danni alle bronzine.
Se la risposta è SI, scegli prodotti Fuel Economy o Ultra Fuel Economy in base alle specifiche raccomandate.

È importantissimo evidenziare che motori che richiedono elevati valori di HTHS possono incorrere in usure e rotture precoci se vengono utilizzati oli Fuel Economy in quanto non è garantito un sufficiente film lubrificante protettivo. Al contrario, motori che richiedono oli a basso HTHS possono funzionare anche con oli ad alto HTHS. Raccomandiamo sempre di verificare le specifiche richieste dal manuale di uso e manutenzione del mezzo.

Nella seguente tabella sono stati riportati i prodotti Pakelo che rispondono alle caratteristiche appena descritte. 

Iscriviti alla nostra newsletter Pakelo Magazine

Rimani aggiornato con le ultime tendenze e notizie del mondo Pakelo
Settore *

Accedi al tuo profilo

Effettua l’accesso al tuo profilo per poter accedere alla tua area riservata

oppure

Non hai ancora un account?